1. Rilassarsi nelle terme della Valdichiana Senese

Mettete da parte ogni pensiero e immergetevi in un’esperienza multisensoriale e di puro relax nelle acque termali del territorio. Potete scegliere tra le Piscine Termali Theia o le Terme Sensoriali di Chianciano Terme, le Terme di Montepulciano e il Fonteverde Natual Spa di San Casciano dei Bagni.

????????????????????????????????????

2. Accettare un goccio di vinsanto

“Lo gradireste un goccio di vinsanto?” Sperimentate l’accoglienza toscana accettando un goccio di vinsanto nel borgo medievale di Montefollonico, raggiungibile con una piacevole passeggiata da Torrita di Siena.

Chiusi Città Sotterranea

3. Avventurarsi nel passato etrusco

Lasciate da parte ogni timore e scendete nei profondi labirinti sotterranei della città etrusca di Chiusi. Il Labirinto di Porsenna e la Città Sotterranea vi sveleranno un mondo antico affascinante. Oppure ripercorrete la vita quotidiana degli etruschi nelle sezioni del Museo Nazionale Etrusco di Chiusi o nel Museo Etrusco di Chianciano Terme.

degustare-vino-montepulciano

4. Degustare un calice di Vino Nobile di Montepulciano

“Montepulciano d’ogni vino è Re”, lo diceva persino Francesco Redi nel 1685. Oggi come ieri la sua anima è il Sangiovese (Prugnolo Gentile a Montepulciano) vitigno che, grazie ad un affinamento di due anni in botti o barrique, raggiunge un gusto inconfondibile che lo rendono riconoscibile e con una forte identità territoriale.

San Casciano dei Bagni

5. Esplorare uno dei “Borghi più belli d’Italia”: San Casciano dei Bagni

Rilassatevi con una passeggiata panoramica dal borgo di San Casciano dei Bagni fino agli antichi vasconi di acqua termale…e godetevi un bagno nelle terme naturali aperte, magari sotto le stelle.

Quadriga Infernale Sarteano

6. Incontrare un demone dell’al di là

Nella Tomba della Quadriga Infernale di Sarteano, straordinariamente conservata, potrete guardare negli occhi il famoso demone dai cappelli di fuoco e scoprire altri preziosi tesori di epoca etrusca.

Olio

7. Degustare l’olio extra vergine di oliva di Trequanda

Concedetevi una semplice merenda toscana con una fetta di pane e un goccio d’olio extra vergine di Trequanda, uno degli oli più buoni d’Italia.

Museo-Preisotoria (1)

8. Vivere la preistoria a Cetona (uno dei “Borghi più belli d’Italia”)

Immaginatevi di essere un po’ uomo preistorico mentre, visitate il Museo per la Preistoria del Monte Cetona, o scoprite le grotte del Parco Archeologico di Belverde o il villaggio dell’età del bronzo ricostruito all’interno dell’Archeodromo.

chianine

9. Incontrare il re della valle

Animali dalle dimensioni gigantesche, ma dall’indole docile: sono i Giganti Bianchi della Valdichiana, ovvero i vitelli di razza chianina da cui si ricava la tradizionale bistecca fiorentina. Per incontrarli basta visitare uno degli allevamenti de territorio, ad esempio a Sinalunga.

10. Riconoscere i set dei film

Numerosi sono i film girati su questo territorio: “New Moon”, “Sotto il Sole della Toscana”, “Sogno di una notte di mezza estate”, solo per citarne alcuni. Divertitevi a individuare i set scelti dai registi mentre visitate i borghi della Valdichiana Senese.